logo

news

29 Settembre 2022

FONTANAROSA A ROMA, PER L’EVENTO DI ENEA “ITALIA IN CLASSE A”

Dialogo sulle difficoltà energetiche e ricerca di nuove soluzioni

Nicola Fontanarosa, componente di Giunta di Confimi Edilizia nonché vicepresidente nazionale di Confimi Industria con delega al Mezzogiorno, ha partecipato all'evento promosso dall'ENEA "Italia in classe A" voluto per dialogare circa le difficoltà energetiche e ipotizzare soluzioni nell'immediato come nel medio-lungo periodo. Durante l'appuntamento, organizzato presso lo Spazio di Rappresentanza della Commissione Europea a Roma, il presidente di Enea Gilberto Dialuce e i dirigenti del MITE hanno presentato una campagna triennale di informazione e sensibilizzazione sull'efficienza e il risparmio energetico di cui Confimi sarà partner. Qui di seguito i documenti relativi all'evento.
Programma degli interventi
Brochure HouseOrgan

05 Settembre 2022

INAUGURATA A PESCARA LA NUOVA SEDE DI CONFIMI ABRUZZO

Ventricelli: "Confimi Edilizia punta molto su questo territorio"

Il presidente di Confimi Edilizia Sergio Ventricelli ha partecipato a Pescara all’inaugurazione della nuova sede di Confimi Abruzzo. Presenti, tra gli altri, il presidente e vicepresidente di Confimi Abruzzo Luca ed Emanuela Tosto, la direttrice di Confimi Abruzzo Alessandra Relmi, il presidente di Confimi Digitale Domenico Galia, il direttore generale di Confimi Fabio Ramaioli e il direttore generale di Confimi Bergamo Edoardo Ranzini. Per Ventricelli "si tratta della dimostrazione che la Confederazione è in grande dinamismo, particolarmente al Centro Sud". Ventricelli si è poi lungamente soffermato con l'imprenditore edile Daniele Sebastiani, con il quale si è programmato un nuovo imminente incontro, per promuovere la nascita di Confimi Edilizia Abruzzo.

05 Settembre 2022

Nota programmatica di Confimi Edilizia al ministro Giovannini

Una proposta strategica redatta dal presidente Nicola Fontanarosa

A seguito delle interlocuzioni che Confimi Edilizia ha avuto all'interno della consulta per le politiche delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, il presidente Nicola Fontanarosa ha inviato un documento programmatico al ministro Giovannini, con questioni problematiche ed eventuali proposte per le attività del suddetto Ministero nella prossima legislatura. Qui di seguito il link per poterlo leggere.
Confimi Edilizia-Consulta MIMS-Contributo e proposte

10 Agosto 2022

AL VIA I LAVORI SULLA GALLERIA FERROVIARIA DEL BRENNERO

Sarà il tunnel più lungo al mondo e collegherà Italia e Austria

Al via i lavori di scavo sul Lotto H41 Gola del Sill-Pfons, una delle sezioni più grandi della Galleria di Base del Brennero che, con i suoi 64 km, diventerà il tunnel ferroviario più lungo al mondo. La linea che collegherà l'Italia e l'Austria, è parte del Corridoio Scandinavo-Mediterraneo della Rete trans-europea di trasporto TEN-T. Il progetto, commissionato da BBT SE, prevede la sensibile riduzione dei tempi di viaggio per il trasporto dei materiali. Verranno messe in atto diverse misure per ridurre, sia l'inquinamento acustico, sia le polveri prodotte dai veicoli. Il lotto, che comprende un totale di 22,5 km per le due gallerie principali parallele e 38 cunicoli trasversali di collegamento, impiegherà fino a 400 lavoratori diretti e oltre mille dipendenti di terzi, e prevede la costruzione della ferrovia ad alta velocità da Gola del Sill, nei pressi di Innsbruck, a nord, fino alla città di Pfons, più a sud.